Sito Ufficiale / Official Site   -   S.C. Centro Giovani Calciatori A.S.D.










I tabellini degli incontri
Tabellini index >

Tabellini del 06/02/2008 >


06/02/2008 - Ottavi di finale - FIORENTINA - GENOA 4 - 1

[Ottavi di finale]

FIORENTINA - GENOA 4 - 1

RETI: 9' Diakhate (F), 23' e 29' Lepiller (F), 24' Masiero (G), 45' Di Carmine (F).

FIORENTINA (4-3-3): Seculin; Alex, Aya, Tagliani, Bettoni; Hable (16' st Romizi), Diakhate, Gulan; Lepri (34' st Morelli), Di Carmine, Lepiller (27' st Casoli). In panchina: Pincio, Fedi, Zappacosta, Petri. Allenatore: Alberto Bollini.

GENOA (3-4-3): Lamantia (3' st Manzoni); D'Alessandro, Signorini, Ghinassi; Grea, Parfait (39' st Costantini), Si. Raggio Garibaldi, Perrier; Masiero (21' st Martucci), Eusepi, Torres. In panchina: Ben Djemia, Amico, Pacella, Spitoni. Allenatore: Luca Chiappino.

ARBITRO: Matteo Russo di Milano.

NOTE: in tribuna d'onore l'ex ct Marcello Lippi e Gigi Simoni. Ammoniti: D'Alessandro, Grea (G), Lepiller, Bettoni, Hable (F). Recuperi: 2' pt; 4' st.

- VIAREGGIO - Una Fiorentina senza ostacoli elimina la detentrice della Coppa Carnevale: l'1-4 finale lo specchio fedele della differenza emersa in campo nel corso dei 90'. I grifoncini, orfani del capocannoniere Ledesma (5 gol) non riescono mai ad impensierire una Fiorentina quadrata con un Lepiller che fa la differenza. 9' e i toscani sono in vantaggio con Diakhate, liberissimo a due passi da Lamantia, abile a tuffarsi e a inzuccare di testa una punizione calciata dalla trequarti. Raggi Garibaldi e Parfait, non bastano al Genoa per contenere il centrocampo viola, pi rapido. Proprio da un'incursione di Bettoni sulla destra, arriva il raddoppio. L'esterno gigliato smarca Lepiller che fa secco Lamantia con un gran destro da venti metri (23'). Palla al centro e il Genoa risponde: Eusepi serve Masiero sul filo del fuorigioco, diagonale vincente con palla nel sette. Al 29' punizione per i viola, Lepiller da venticinque metri spedisce il pallone l dove Lamantia non pu proprio arrivare. 45' Bettoni verticalizza per Di Carmine che, tenuto in gioco da Signorini, mette di punta alle spalle di Lamantia per il definitivo 4-1. Il secondo tempo vede la Fiorentina gestire il risultato senza problemi.












Diadora